Propolid – Estratto di propoli

CORROBORANTE – POTENZIATORE DELLE DIFESE DELLA PIANTA
Sostanza di origine naturale che migliora la resistenza delle piante agli stress biotici e abiotici. Consentito in agricoltura biologica.

CONFEZIONI

Bottiglia 1 L

Tanica 5 L

APPLICAZIONE

Fogliare

Condividi su:

Estratto di propoli in soluzione glicolica contenente molteplici sostanze benefiche elaborate dalle api. L’estrazione in glicole preserva intatte le proprietà caratteristiche di questo corroborante naturale, che andrebbero in parte perdute con l’estrazione in alcool o soluzioni alcooliche. Propolid svolge una spiccata azione protettiva delle piante contro attacchi fungini e batterici. Agisce come efficace sinergizzante se utilizzato in miscela con zolfi, sali di rame e fungicidi endoterapici. Propolid agevola una rapida cicatrizzazione delle ferite dovute a traumi o a potature, proteggendo la pianta dalla penetrazione di patogeni. Favorisce l’impollinazione, grazie all’azione attrattiva nei confronti delle api. Migliora la conservabilità dei frutti in post-raccolta e riduce l’insorgenza di marciumi.

COLTURA DOSI (ml/l) DOSI con agrofarmaci (ml/l)
Orticole, arboree, floricole, ornamentali, colture industriali 2 - 2.5 1.5 - 2

COMPOSIZIONE Estratto di propoli glicolica 5% | Contenuto in flavonoidi (espressi in galangine al momento del confezionamento) 25 g/l | Propoli (Rapporto peso/volume su prodotto finito) 150 g/l

Prodotti correlati